PDF Stampa E-mail

 

Il Centro antiviolenza “Noi Voci di Donne” intende costituire una short list necessaria per l’espletamento di attività di collaborazione professionale a titolo volontario nell’ambito delle attività progettuali che il centro intende realizzare in partenariato con le OdV, gli enti pubblici e istituzioni scolastiche in provincia di Caserta.
L’eventuale inserimento in detta short list non comporta la determinazione di alcun diritto precostituito ora per allora a vantaggio dei professionisti stessi, ovvero il Centro antiviolenza “Noi Voci di Donne” non è obbligato in nessun caso nei loro confronti.

Esperienza richiesta

I soggetti aspiranti ad essere inseriti nella short list devono essere:
• avvocati
• psicologi
• psicoterapeuti
• assistenti sociali.

Requisiti per l’ammissione

Possono far parte della short list i cittadini italiani, o i cittadini appartenenti ad uno degli Stati dell’Unione Europea in possesso dei seguenti requisiti minimi:
• cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea;
• godimento dei diritti civili e politici;
• titolo di avvocato;
• titolo di psicologo;
• titolo di psicoterapeuta;
• assistente sociale.

Ciascuna delle categorie di candidati dovrà possedere inoltre i seguenti requisiti:
• assenza di sentenza di condanna passata in giudicato, ovvero di sentenza di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell’art. 144 del codice di procedura penale, per qualsiasi reato che incide sulla moralità professionale o per delitti finanziari;
• assenza nell’esercizio della propria attività professionale, di errore grave, accertato con qualsiasi mezzo di prova addotto dall’amministrazione aggiudicatrice;
• non essersi resi gravemente colpevoli di false dichiarazioni nel fornire informazioni relative ai requisiti di ordine generale ed alla propria capacità tecnica.

Modalità di presentazione delle domande e documentazione richiesta

I candidati dovranno far pervenire:
1. domanda di iscrizione indirizzata al Centro antiviolenza “Noi Voci di Donne” redatta in carta semplice, secondo il modello allegato al presente avviso (ALLEGATO 1);
2. curriculum vitae riportante l’eventuale numero di iscrizione al relativo albo professionale e corredato di specifica dichiarazione resa ai sensi dall'art. 76 del DPR 445/2000 attestante la veridicità ed autenticità dei dati e delle notizie riportate nel curriculum;
3. copia di un documento di riconoscimento in corso di validità a supporto dell’autocertificazione resa ai sensi del Dpr 445/2000 sulla veridicità ed autenticità dei dati e delle notizie riportate nel curriculum.

La domanda ed i suoi allegati devono essere redatti in lingua italiana ed essere inviati all’indirizzo email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. avente ad oggetto  “Candidatura Short-List” entro il 30 giugno 2019.

L'allegato 1, modello di domanda va richiesto a mezzo e-mail all'indirizzo  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. avente ad oggetto "richiesta allegato 1 modello di domanda"


Modalità e criteri di selezione

Le domande di iscrizione alla short-list sono soggette a valutazione finalizzata a verificarne l’ammissibilità e la completezza.
I candidati che risulteranno in possesso dei requisiti saranno inseriti nella short list non essendo prevista la predisposizione di graduatoria di merito.
Il Centro antiviolenza “Noi Voci di Donne” si riserva la possibilità di verificare la veridicità dei dati indicati nei curricula e di richiedere in qualsiasi momento i documenti giustificativi.
La Short List dei professionisti che collaboreranno con il Centro antiviolenza “Noi Voci di Donne” sarà pubblicata sul sito web www.noivocididonne.it

L’inserimento nell’elenco non comporta alcun diritto da parte dell’aspirante ad ottenere incarichi professionali.
Il Centro antiviolenza “Noi Voci di Donne” si avvarrà della short-list per selezionare gli esperti che, dall’esame del curriculum, presenteranno le competenze maggiormente rispondenti alle esigenze delle attività da realizzare nei vari settori di intervento.

L’inserimento nella short list obbliga il candidato al rispetto del regolamento interno del centro antiviolenza e il rispetto del codice deontologico del volontario.


Trattamento dei dati personali

I dati, gli elementi ed ogni informazione acquisita con il presente invito pubblico sono utilizzati dal Centro antiviolenza “Noi Voci di Donne” esclusivamente ai fini della scelta dei professionisti, garantendo l’assoluta sicurezza e riservatezza, anche in sede di trattamento dati con sistemi automatici e manuali.


Caserta, maggio 2019


La Presidente
Dott.ssa Maria Giuseppa Farina

 

Cerca nel sito

Partner

 

 

 

Comune di Caserta
Comune di Caserta
Clicca qui




 

Immagini Random

  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow
  • An Image Slideshow

Ultima iniziativa

ANTISTALKING



ANTIPEDOFILIA

Le Nostre Convenzioni

Siti Amici